ERSI Abruzzo

Oganigramma

La struttura dell’ERSI si articola in Servizi individuati nel Regolamento di Organizzazione per materia e per territorio. Ai Servizi sono preposti Direttori di Servizio cui spettano, in via ordinaria, tutti i compiti e tutte le funzioni di cui all’articolo 107 del D.lgs. 267/2000 e s.m.i., nonché i compiti non espressamente attribuiti al Presidente, al Consiglio Direttivo e al Direttore Generale (La figura del direttore generale è stata soppressa dalla L.R. 18 maggio 2021, n. 10). L’incarico di Direttore di Servizio è conferito con atto motivato del Presidente (…). Il Direttore di Servizio può essere revocato dal Presidente in caso di inosservanza delle direttive (…), art. 14 dello statuto.
I Servizi sono articolati in Unità Operative (UO) e Uffici, dotati di un diverso e decrescente grado di autonomia e complessità. Ogni UO si occupa della redazione delle determinazioni, proposte e istruttorie di competenza, e cura la trasmissione dei dati al soggetto responsabile della pubblicazione in materia di anticorruzione e trasparenza.

 

STAFF PRESIDENZA
Cura la comunicazione istituzionale e le relazioni stampa al fine di promuovere le attività e le funzioni dell’Ente su tematiche relative al S.I.I. con particolare riferimento alle tariffe del servizio, agli investimenti realizzati o in corso, alla qualità del servizio; cura altresì la rappresentanza dell’Ente. È inoltre preposto all’esercizio delle attività dei membri del Consigli Direttivo di ERSI e alla gestione delle relazioni con le ASSI provinciali.

SEGRETERIA ORGANI
Il Servizio svolge attività di approfondimento e proposta, redazione ed aggiornamento degli atti istituzionali e regolamentari, analisi e interpretazione della normativa al fine di fornire il supporto tecnico-giuridico al Presidente, al Consiglio Direttivo, ai Direttori dei Servizi, anche mediante la redazione di specifici pareri. Il Servizio provvede al coordinamento dell’intero ciclo di attività connesse alla logistica delle riunioni degli organi collegiali, avvalendosi, ove necessario, del personale degli altri Servizi dell’Ente.

SERVIZI
A seguito dell’applicazione della L.R. 18 maggio 2021, n. 10, si viene a determinare un’articolazione in quattro Servizi, sulla base dell’omogeneità di intervento per materia. La responsabilità di ciascun Servizio è affidata ad un dirigente.
I Servizi previsti sono:

  1.  Servizio Pianificazione e SIT;
  2.  Servizio Controllo Analogo e Tutela Consumatore;
  3.  Servizio Amministrazione e Risorse Umane;
  4.  Servizio Regolazione Tariffaria;

Ogni Servizio è diretto da un “Direttore di Servizio” con qualifica dirigenziale.
Alla data odierna risultano presenti in organico:

Servizio Pianificazione e SIT
Le attività assegnate al servizio, si riconducono alla trattazione di tutte le tematiche tecniche e infrastrutturali connesse alle competenze attribuite dalla normativa all’Ente. Il Dirigente del Servizio cura l’attuazione degli obiettivi, piani, programmi. Adotta gli atti e i provvedimenti amministrativi afferenti le funzioni attribuite al Servizio. Dirige, coordina e controlla l’attività dei Responsabili delle UO ed Uffici del Servizio e dei responsabili dei procedimenti amministrativi. Formula le proposte degli atti di competenza del Servizio da sottoporre all’approvazione degli organi di governo. Gestisce le risorse umane, finanziarie e strumentali assegnate. Dipende dal Dirigente del Servizio l’UO pianificazione finanziamenti interventi e approvazione progetti. Dipendono dal Dirigente del Servizio le seguenti UO:

  • U.O. Pianificazione strategica e SIT

Servizio Controllo Analogo e Tutela del Consumatore
Le attività assegnate al servizio, si riconducono alla trattazione di tutte le tematiche connesse alle competenze attribuite dalla normativa all’Ente attinenti agli obblighi convenzionali dei Gestori del S.I.I. e tutela del consumatore. Cura le istruttorie di controllo dei documenti trasmessi per obbligo convenzionale dai Gestori e attinenti il Controllo Analogo con riferimento alla verifica dei bilanci. Il Dirigente del Servizio cura l’attuazione degli obiettivi, piani, programmi. Adotta gli atti e i provvedimenti tecnici e amministrativi afferenti le funzioni attribuite al Servizio. Dirige, coordina e controlla l’attività dei Responsabili delle UO ed Uffici del Servizio e dei responsabili dei procedimenti amministrativi. Gestisce le risorse umane, finanziarie e strumentali assegnate ed effettua la valutazione del personale. Dipendono dal Dirigente del Servizio le seguenti UO:

  • UO Controllo e finanziamenti;
  • UO Controllo standard;
  • UO Tutela del consumatore.

Servizio Amministrazione e Risorse Umane
Le attività assegnate si riconducono alla trattazione di tutte le tematiche amministrative e contabili connesse alle competenze attribuite dalla normativa all’Ente: la programmazione e gestione finanziaria e contabile dell’Ente ai sensi delle norme contenute nella Parte II del D.lgs. 267/2000; la redazione e gestione del Bilancio di Previsione annuale e pluriennale, del Programma annuale delle attività, del Piano Esecutivo di Gestione e del Rendiconto di gestione; le attività connesse alla gestione del personale e dei collaboratori esterni dell’Ente; i procedimenti di affidamento/forniture di lavori, beni e servizi ai sensi del D.lgs. 50/2016. Il Dirigente del Servizio cura l’attuazione degli obiettivi, piani, programmi. Adotta gli atti e i provvedimenti tecnici e amministrativi afferenti le funzioni attribuite al Servizio. Dirige, coordina e controlla l’attività dei Responsabili delle UO ed Uffici del Servizio e dei responsabili dei procedimenti amministrativi. Gestisce le risorse umane, finanziarie e strumentali assegnate ed effettua la valutazione del personale. Dipendono dal Dirigente del Servizio le seguenti UO:

  • UO contabilità, bilancio e patrimonio;
  • UO gestione risorse umane;
  • UO gare, contratti e acquisti;
  • UO sistemi informativi.

Servizio Regolazione
Le attività assegnate a tale Servizio si riconducono alla trattazione di tutte le tematiche connesse alle competenze attribuite dalla normativa all’Ente in materia di tariffe e rapporti con ARERA: pianificazione tariffaria futura, controllo e validazione delle grandezze sottese al calcolo tariffario (costi di gestione e investimento); determinazione delle revisioni tariffarie secondo le disposizioni previste dalla Convenzione di affidamento; gestione dei rapporti con gli utenti, i Gestori/Comuni in materia di agevolazioni tariffarie; attività di confronto ed analisi dei dati acquisiti dai Gestori del s.i.i.; analisi e valutazione degli aspetti giuridico-legali inerenti la regolazione del s.i.i. e la gestione delle convenzioni di affidamento. Il Dirigente del Servizio cura l’attuazione degli obiettivi, piani, programmi. Adotta gli atti e i provvedimenti tecnici e amministrativi afferenti alle funzioni attribuite al Servizio. Dirige, coordina e controlla l’attività dei Responsabili delle UO ed Uffici del Servizio e dei responsabili dei procedimenti amministrativi. Gestisce le risorse umane, finanziarie e strumentali assegnate ed effettua la valutazione del personale. Dipendono dal Dirigente del Servizio le seguenti UO:

  • UO tariffa e rapporti ARERA;
  • UO articolazione tariffaria e agevolazioni;
  • UO performance, elaborazione e diffusione dati;
  • UO convenzioni di gestione.

Ultimo aggiornamento

11 Maggio 2022, 07:04